Rassegna - 11 Lune 2017

Programma 11 LUNE

11Lune 2018



È giunta alla sua quattordicesima edizione 11Lune a Peccioli, la rassegna che nel mese di luglio ospita grandi nomi del teatro e della musica diventando punto di riferimento nel panorama dell’intrattenimento dell’estate toscana.


Rinnovate e stabili le collaborazioni con le realtà più importanti a livello regionale e nazionale: The Other Theater e la Fondazione Teatro Nazionale della Toscana, L.E.G. srl e Waste Recycling.


11 Lune a Peccioli consolida il proprio ruolo di punto di riferimento per il territorio, attraverso l’Accademia Musicale Alta Valdera, fucina di talenti e alte professionalità da cui si è attinto per tre diverse produzioni: Tosca, Requiem KV 626, La Bohémienne Roxanne.

Agnese Aldiccioni, allieva del Coro di Voci Bianche da 4 anni, ha superato le selezioni per il ruolo del Pastorello, Roberto Rossi e Fabio Picchetti, allievi della classe di canto lirico, interpreteranno rispettivamente i ruoli di Sciarrone e del Carceriere in Tosca.

Il Requiem KV 626 che andrà in scena giovedì 26 luglio vedrà tra i cantanti solisti, Rossana Bertini, insegnate della classe di canto lirico.

Per il nuovo musical messo in scena dai Bohemians Arte e Musical la parte musicale sarà a cura dell’Accademia Musicale Alta Valdera, con gli arrangiamenti del M° Andrea Lucchesi, docente della classe di Teoria ritmica e percezione musicale.


Per il secondo anno consecutivo inoltre si è rinnovato l’impegno e la convinzione di dedicare due serate alla danza, con la Direzione Artistica di Kristian Cellini.


La rassegna inaugura domenica 1 luglio con Tosca, quarta produzione della Fondazione Peccioliper in collaborazione con l’Accademia Musicale Alta Valdera, un’opera tre atti di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, tratta dal dramma omonimo di Victorien Sardou, con grandi nomi del panorama lirico contemporaneo, l’Orchestra Lirico Sinfonico del Teatro dell’Opera di Volterra, la Corale Valdera e l’Accademia Musicale Valdera, direttore e maestro Concertatore, il bulgaro Dian Tchobanov.


Nell’anno dei Mondiali mancati 11Lune, per la prima volta, rende omaggio al gioco più amato dagli italiani con Federico Buffa che ci condurrà, mercoledì 4 luglio, in un viaggio sportivo inatteso e divertente.


Venerdì 6 luglio sarà protagonista uno dei più grandi ballerini di tango a livello internazionale, Miguel Zotto, con uno spettacolo in cui eleganza, sensualità e seduzione si fondono insieme.


Domenica 8 luglio una serata eccezionale che vedrà nella prima parte esibirsi in un galà dedicato al repertorio del balletto classico e neoclassico i danzatori del Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro alla Scala di Milano; e nella seconda parte i danzatori dell’Het Nationale Ballet Laura Rosillo Ramirez, Casey L Herd e i danzatori della Compagnia “Balletto di Siena, ne La mietitura, una nuova coreografia firmata da Kristian Cellini sullo stile contemporaneo e neoclassico.


Mercoledì 11 luglio uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana, Francesco De Gregori, calcherà il palcoscenico dell’Anfiteatro Fonte Mazzola.


Sabato 14 luglio l’anfiteatro del Triangolo Verde di Legoli, sede dell’impianto di trattamento e smaltimento rifiuti del Comune di Peccioli, accoglierà un esclusivo concerto dell’Orchestra e del Coro del Maggio Musicale Fiorentino, eseguendo una selezione di celebri brani e arie d’opera, sotto la direzione del M° Gaetano d’Espinosa.


Martedì 17 luglio il Museo Archeologico di Peccioli aderirà come ogni anno alle Notti dell’Archeologia con una mostra di gioielli realizzati da Antonio Cagianelli dal titolo “Meandro Metastorico Pop”.

Mercoledì 18 luglio l’evento più atteso dai giovanissimi: Shade in concerto.


Venerdì 20 luglio le storie di Simenon rivivono attraverso le parole di uno degli attori di maggior successo nell’attuale panorama teatrale e cinematografico italiano, il pluripremiato Giuseppe Battiston.


Domenica 22 luglio Grease, una storia d’amore che nasce nelle “sere d’estate”, tanto rock and roll, canzoni indimenticabili e coreografie travolgenti, che hanno reso questa commedia, di cui si festeggiano 40 anni, uno degli spettacoli più amati e seguiti nel mondo.


Martedì 24 luglio l’immensa Laura Morante in Brividi immortali un viaggio poetico, intenso su tradimenti e paure alimentati da vecchi rancori o da accadimenti fortuiti, fraintendimenti e rimpianti.


Giovedì 26 luglio Pierfrancesco Favino introdurrà all’ascolto del Requiem KV 626 di W. A. Mozart, eseguito dell’Orchestra da Camera del Maggio Musicale Fiorentino.

 

Lunedì 31 luglio la rassegna si concluderà con La Bohémienne Roxanne firmata dalla compagnia Bohemians Arte e Musical.


Inviaci un messaggio

Grazie per aver spedito il tuo messaggio! Ti contatteremo a breve.

Errore durante l'invio. Prova di nuovo.

Riempi prima tutti i campi obbligatori della form.

Contatti

  • Piazza del Popolo 10 - Peccioli
  • 0587 672158
  • info@fondarte.peccioli.net